13 Ottobre 2011

Che nome darti ora inquieta che stiamo vivendo?
Credenze, passioni, speranze e disperazione dell’epoca contemporanea

 

Centro Congressi Kursaal Sottomarina
Ore 21 ingresso libero


Il cinema è lo specchio sul quale la società riflette se stessa, un mezzo immediato ed efficace grazie al quale le più varie esperienze approdano nella vita dello spettatore come momento di evasione, inducendolo a rapportare immagini ed esperienze alla propria quotidianità.
Una sorta di rito collettivo in cui sentimenti, aspirazioni e tendenze sociali si prestano alla rappresentazione dei conflitti interni alla vita e alla società, offrendo modelli di comportamento e di pensiero.
Un dipinto dell’oggi attraverso lo sguardo di registi e attori che interpretano la realtà e le quotidiane sfide umane.

 

Simona Izzo attrice e regista
Antonio Leotti sceneggiatore
Pamela Villoresi attrice
Francesco Carassi giornalista

 

 

 

Scarica Volantino in PDF

 
FacebookTwitterYouTube