29 Maggio 2009

Fratelli d'Italia
Il valore di una appartenenza


Ore 21.00 Auditorium S. Nicolò Chioggia


L’attuale crisi economica, al di là dei riscontri negativi sulla finanza internazionale, evidenzia un contesto complessivo di difficile interpretazione legato al rapido processo di globalizzazione. Popoli e nazioni diversissimi fra loro per storia, economia, cultura, religione e organizzazione politica sono chiamati ad affrontare insieme una sfida per il futuro di tante generazioni. Tale contesto impone un ripensamento che riesca a conciliare le nostre radici storiche legate al territorio e all’ identità nazionale assieme a relazioni e rapporti con altri popoli e altre culture sulla base di una reciproca conoscenza e non sulla semplice volontà di omologazione. L’Italia, con la sua storia plurisecolare di attenzione all’uomo, alla cultura, all’arte e agli scambi, può oggi avere un ruolo importante. L’identità nazionale, non come elemento discriminante, ma come peculiare valore di appartenenza e garanzia di ricchezza umana diventa un’opportunità di sintesi delle grandi tradizioni del nostro popolo e della nostra storia.

Interverranno
dott. Michele D’Andrea, esperto comunicazione istituzionale,
dott. Antonio Caprarica, giornalista, scrittore
prof. Valerio Massimo Manfredi, archeologo, scrittore,
Modera: dott. Daniele Moro, inviato speciale Tg5

Dott. Antonio
Caprarica
Dott. Daniele
Moro
Dott. Michele
D’Andrea
Prof. Valerio
Massimo Manfredi









 
FacebookTwitterYouTube